EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Libano, proiettili colpiscono l'auto del ministro della Difesa

Il ministro della Difesa del Libano Maurice Sleem (a destra) nel corso di un incontro diplomatico
Il ministro della Difesa del Libano Maurice Sleem (a destra) nel corso di un incontro diplomatico Diritti d'autore -/AFP
Diritti d'autore -/AFP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I proiettili potrebbero essere stati esplosi nel corso di un corteo funebre nelle vicinanze, e atterrati per caso sull'auto del ministro

PUBBLICITÀ

Un'auto che trasportava il ministro della Difesa libanese, Maurice Sleem, è stata colpita da alcuni colpi di arma da fuoco mentre il corteo stava percorrendo il sobborgo di Beirut, Hazmieh. 

Due proiettili hanno colpito il lunotto posteriore

Secondo quanto indicato dallo stesso ministro, due proiettili hanno colpito il lunotto posteriore della sua auto, ma non sono riusciti a penetrare attraverso il vetro blindato. Nessuno è rimasto ferito.

Sono state avviate delle indagini per comprendere se si sia trattato di un attentato alla vita del ministro o di un incidente: nello stesso momento, nel quartiere stava passando un corteo funebre per un membro di Hezbollah, ucciso nei giorni precedenti. 

Nella zona un corteo funebre

Durante i funerali, per tradizione, spesso vengono sparati molti colpi in aria; alcuni di questi potrebbero essere atterrati proprio sull'auto del ministro. Diversi proiettili vaganti hanno colpito anche alcuni negozi e vetrine della zona.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Razzi di Hezbollah su area contesa con Israele, Tel Aviv risponde. Onu: "Situazione sotto controllo"

Il Libano pasticcia col ritorno all'ora legale. Caos tra i cittadini

Crisi in Libano, scontri davanti alla sede del governo