EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Scambia hashish per cioccolato, bimba si sente male

Il padre denunciato per detenzione di droga e lesioni colpose
Il padre denunciato per detenzione di droga e lesioni colpose
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 02 AGO - Una bambina di dieci anni si è sentita male dopo aver mangiato dell'hashish che aveva scambiato per cioccolato. È accaduto a Mondragone, nel Casertano. Il papà della bimba, cui apparteneva la droga, è stato denunciato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e lesioni personali colpose. I militari del Reparto Territoriale di Mondragone sono intervenuti quando l'uomo ha chiamato l'ambulanza in seguito al malore della figlia, che aveva iniziato a vomitare e ad accusare forti dolori addominali. I carabinieri hanno accertato, anche per le ammissioni del padre, che questi aveva lasciato incautamente l'hashish in un barattolo normalmente destinato a contenere cioccolato, e la bambina l'aveva trovato sul tavolo della cucina e lo aveva ingerito. La piccola è stata immediatamente medicata dai sanitari del 118 e poi condotta in ospedale, ma è fuori pericolo, mentre il padre è stato denunciato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, raccolti 4 milioni di euro in Slovacchia per inviare munizioni a Kiev

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti

Corte penale internazionale: L'Aja chiede mandati di arresto per Netanyahu e leader Hamas