EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Orban contestato in Transilvania, è scontro di nazionalismi

Il premier ungherese Orban
Il premier ungherese Orban Diritti d'autore Heinz-Peter Bader/AP Photo
Diritti d'autore Heinz-Peter Bader/AP Photo
Di Rita Konya e euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Cortocircuito fra nazionalisti dell'Europa orientale: quelli romeni contestano il premier ungherese Orban in Transilvania

PUBBLICITÀ

Gli ultranazionalisti rumeni hanno manifestato durante il festival Tusványos in Romania, (Transilvania) come l'anno scorso. Volevano interrompere il discorso del premier ungherese, ma la polizia ha sbarrato loro il passo e nessuno è riuscito a entrare nell'area della manifestazione culturale. I contestatori innalzavano striscioni con scritto: "La Transilvania è romena". Tusványos 2023 ha aperto ufficialmente il suo programma mercoledì e all'evento partecipano anche esponenti di spicco della società civile e intellettuali di Budapest. Per i nazionalisti romeni Orban "ha gli stessi principi terroristici del presidente russo che vuole occupare e annettere territori".

Il discorso di Orban

Il leader ungherese ha parlato di Cina e Stati Uniti e del nuovo ordine mondiale sostenendo che "La guerra non è inevitabile. La condizione per questo è che il mondo sia in grado di trovare un nuovo equilibrio. La domanda è come. La verità è che i grandi attori della scena politica dovrebbero accettare che ci sono due soli nel cielo". 

Orban considera sostanzialmente finito il mondo unipolare che si era generato dopo il crollo del muro di Berlino. " Orbán ha tenuto il suo primo discorso al festival nel 1998 - spiega la nostra invita Rita Konya - quando, da neoeletto premier, sottolineò l'importanza dell'adesione dell'Ungheria alla NATO. Adesso ha parlato dell'Ue come di un'unione ricca ma debole che si sente accerchiata. L'Ue, ha detto, è come un vecchio campione di boxe: mostra le cinture, ma non vuole più salire sul ring".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Budapest, i residenti del distretto della movida contro il turismo incivile

Vicino a Bucarest: due vittime nell'esplosione di un distributore di Gpl. La Romania si interroga

Romania, clima impazzito: brusco calo delle temperature, dai 22 ai meno 2 gradi