EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Latitante arrestato in Francia, era sfuggito ai domiciliari

Rosarno, si era allontanato per paura di una sentenza definitiva
Rosarno, si era allontanato per paura di una sentenza definitiva
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 13 LUG - E' stato arrestato in Francia dopo due anni di latitanza, il ventisettenne Michele Bellocco di Rosarno. La polizia d'Oltralpe lo ha catturato alla stazione "Perrache" di Lione al termine delle indagini condotte dai carabinieri della compagnia di Gioia Tauro con l'aiuto dello squadrone eliportato Cacciatori "Calabria". Bellocco era sparito dal novembre 2021, quando si era arbitrariamente sottratto agli arresti domiciliari per paura di una possibile sentenza definitiva per cumulo pene. Il giovane, infatti, qualche mese dopo ha rimediato una condanna per vari reati commessi dal 2014 al 2017 a Catanzaro e in provincia di Reggio Calabria contro la persona ed il patrimonio. In particolare, Michele Bellocco doveva scontare 8 anni e 4 mesi di carcere perché condannato per la violazione della normativa in materia di armi, rapina, calunnia, resistenza a Pubblico Ufficiale, ricettazione e furto. Coordinati dalla Procura generale di Reggio Calabria, diretta da Gerardo Dominijanni, i carabinieri non hanno mai interrotto le ricerche del latitante per il quale, negli ultimi mesi, è scattato il provvedimento di cattura internazionale. Adesso sono state avviate le procedure per l'estradizione del ricercato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari