EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Fukushima: pronti per lo scarico dell'acqua radioattiva trattata in mare

Rafael Grossi, direttore generale Aiea
Rafael Grossi, direttore generale Aiea Diritti d'autore Eugene Hoshiko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Eugene Hoshiko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Anche l'Aiea esprime l'ultimo parere favorevole al piano del governo giapponese per lo scarico in mare delle acque trattate dalla centrale di Fukushima in Giappone

PUBBLICITÀ

L'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (AIEA) ha espresso parere positivo sul piano del governo giapponese per lo scarico in mare delle acque trattate dalla centrale di Fukushima.

Tutti i report intermedi dell'Agenzia avevano già avallato il piano e dichiarato la conformità dei piani di campionamento, analisi e monitoraggio dell’acqua secondo i requisiti internazionali.

L’acqua radioattiva stoccata in circa 1.000 serbatoi della capacità di oltre 1,35 milioni di tonnellate deve essere rimossa per consentire la disattivazione dell’impianto.

L’operatore dell’impianto Tokyo Electric Power Company Holdings procederà allo scarico dell’acqua in circa una settimana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: il direttore dell'Aiea Grossi a Fukushima, "sversamento di acque soddisfa standard"

Giappone: perdita di acqua radioattiva nella centrale di Fukushima

Fukushima, l'Aiea testa acqua e pesci per tutelare la salute pubblica