EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Viaggi a scrocco in A1, anziano deve pedaggi per 4mila euro

Ospite di una casa di riposo si accodava a veicoli col Telepass
Ospite di una casa di riposo si accodava a veicoli col Telepass
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FROSINONE, 28 MAR - Per due anni ha viaggiato sull'autostrada senza di pagare il pedaggio: ci riusciva accodandosi alle vettura che lo precedeva sulla barriera Telepass e passando come se fosse un unico mezzo. È l'accusa mossa dalla procura della Repubblica di Frosinone ad un anziano ospite di una casa di riposo a Fiuggi, ipotizzando a suo carico il reato di 'insolvenza fraudolenta'. Nel periodo tra il 2020 ed il 2022 ha accumulato circa quattromila euro di pedaggi non pagati. I viaggi risultano effettuati quasi sempre in orario serale o notturno, imboccando la A1 dai caselli di Anagni o Ferentino con uscita a Roma, Caserta o Napoli. E ritorno. All'anziano, gli investigatori sono risaliti attraverso i filmati delle telecamere che registrano gli accessi ai varchi Telepass ed il traffico in Autostrada. Gli è stata concessa la possibilità di estinguere il reato: pagando tutti insieme i quattromila euro di pedaggi accumulati. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"

Mar Baltico: la revisione dei confini marittimi, "provocazione deliberata" del Cremlino

Le notizie del giorno | 23 maggio - Mattino