EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Mississippi, resta l'allerta maltempo dopo i danni del tornado

La disperazione in Mississippi
La disperazione in Mississippi Diritti d'autore Julio Cortez/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Julio Cortez/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Biden ha dichiarato lo Stato di emergenza, sbloccando gli aiuti: Rolling Fork completamente distrutta

PUBBLICITÀ

Resta alta l'allerta meteo nel Mississippi devastato dall'uragano. Mentre gli abitanti di Rolling Fork fanno i conti con i danni causati dal tornado che ha completamente distrutto la città, molti altri nella regione meridionale degli Stati Uniti si preparano ad affrontare nuove tempeste in arrivo.

Almeno 26 morti, decine di feriti e 100mila persone da venerdì ancora senza elettricità nell'intera zona, proseguono le operazioni di ricerca e soccorso: il presidente Joe Biden ha dichiarato lo stato di emergenza, sbloccando gli aiuti. 

Il problema principale è quello degli alloggi, considerato il numero di sfollati. Ma le squadre al lavoro non sanno nemmeno da dove cominciare per ripulire le strade: gli alberi spezzati hanno colpito i cavi, causando i blackout.

Sos e appelli si susseguono, anche perché la stagione di piogge e cicloni in questa zona, negli Stati Uniti, è ancora all'inizio. E, tra aprile, maggio e giugno, si teme il peggio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, peggiora di ora in ora il bilancio dei tornado che si sono abbattuti in alcuni Stati

Perché gli scienziati sono preoccupati per l'ecosistema del lago di Costanza?

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"