Le tombe di Costanzo e Mihajlovic al Verano di Roma

La commissione capitolina ha dato il suo primo via libera
La commissione capitolina ha dato il suo primo via libera
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - "Oggi abbiamo votato il primo via libera alle delibere per accogliere al Cimitero del Verano due grandi personalità di recente scomparse e molto amate dai romani, Maurizio Costanzo e Sinisa Mihajlovic. Grazie al regolamento comunale che permette l'adozione di provvedimenti nei confronti di personalità che abbiano dato prestigio alla città, oggi la commissione capitolina Ambiente ha infatti espresso parere positivo alla concessione di due loculi provvisori, a titolo oneroso, su richiesta della famiglia". Ad affermarlo in una nota il consigliere Pd e presidente della commissione capitolina Ambiente Giammarco Palmieri. "Maurizio Costanzo è stato un grande protagonista del giornalismo e della televisione legatissimo a Roma, la sua città - aggiunge - Sinisa Mihajlovic, allenatore ed ex giocatore, è stato un grande sportivo con un legame speciale con la Capitale, soprattutto per la sua lunga militanza nella Lazio. Colpito dalla malattia, negli ultimi anni di vita è stato per tutti un esempio di grande coraggio e tenacia. Voglio ringraziare tutti i componenti della commissione capitolina per il costante impegno. Le delibere passeranno ora al voto dell'Assemblea capitolina. Con questi atti vogliamo contribuire alla memoria di persone, come di recente per il ricordo di Monica Vitti, che nella loro vita hanno dato lustro al nome e all'immagine della Capitale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni