EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Scaduta e senza etichetta, sequestrate 9 tonnellate di carne

Denunciato rappresentante legale di salumificio industriale Vco
Denunciato rappresentante legale di salumificio industriale Vco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERBANIA, 01 MAR - I carabinieri del Nucleo antisofisticazioni sanitarie (Nas) di Torino, in collaborazione con i carabinieri del comando provinciale di Verbania, hanno sequestrato 9mila chilogrammi di carne scaduta o mal conservata in un salumificio industriale della provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Il legale rappresentate della società, un uomo di 68 anni residente nel novarese, è stato denunciato per detenzione per l'utilizzo di alimenti pericolosi per la salute pubblica. Nel salumificio, i carabinieri hanno scoperto carne priva delle etichette sulle quali sarebbero dovute essere riportate la tipologia, l'origine e la data di scadenza degli alimenti. Rinvenuta anche merce scaduta, in alcuni casi da oltre cinque anni. Il valore complessivo della merce sequestrata ammonta a circa 150mila euro. Altri tremila euro di multa sono stati inflitti per via delle carenze igieniche riscontrate all'interno delle celle frigorifere in cui erano collocati gli alimenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari

Le notizie del giorno | 24 maggio - Serale