EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina, ora la partita diplomatica si gioca anche nelle repubbliche centroasiatiche

Antony Blinken in Kazakhstan.
Antony Blinken in Kazakhstan. Diritti d'autore Olivier Douliery/Pool Photo via AP
Diritti d'autore Olivier Douliery/Pool Photo via AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una settimana segnata da due visite diplomatiche cruciali: quella del bielorusso Lukashenko in Cina e quella del capo della diplomazia americana Blinken in Kazakhstan.

PUBBLICITÀ

Il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko è in visita in Cina per incontrare il suo omologo Xi Jinping. Uno spostamento fuori dalle frontiere del mondo russofono piuttosto raro per Lukashenko, più fedele alleato del leader di Mosca Vladimir Putin. A più di un anno dall'inizio del conflitto in Ucraina, la partita diplomatica sembra giocarsi anche nelle Repubbliche centrasiatiche, strette tra la partnership con il potente vicino e alleato russo e la paura delle sanzioni economiche occidentali.

Blinken in missione a Astana

Proprio per attirare le ex-repubbliche sovietiche verso la sfera d'influenza occidentale, il capo della diplomazia statunitense Antony Blinken, in visita in Kazakhstan, ha annunciato un investimento statunitense di 25 miliardi di dollari per aiutare lo sviluppo economico dell'area.

E non è un caso se proprio durante la sua visita ad Astana il segretario di Stato Usa ha espresso "reale preoccupazione" per la partnership senza limiti fra Vladimir Putin e Xi Jinping.

Pechino, nuovo attore sulla scena del conflitto tra Mosca e Kiev

Dopo mesi di sostanziale silenzio sul conflitto ucraino, la Cina, che con Mosca ha importanti relazioni economiche e diplomatiche, cerca ora di posizionarsi come un possibile mediatore imparziale.

Pechino ha proposto proprio questa settimana un piano di pace per risolvere il conflitto, piano già bocciato da Mosca.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha detto di star progettando un incontro con Xi Jinping nel prossimo futuro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alexander Lukashenko in visita ufficiale in Iran

Manifestanti tibetani arrestati durante una protesta in occasione del G20 a Nuova Delhi

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv