L' 'orso' diventato cane, giallo su avvistamento nel Vicentino

Forestali rintracciano padrone cane, un Bovaro Bernese
Forestali rintracciano padrone cane, un Bovaro Bernese
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICENZA, 20 FEB - Si è ridimensionato, col passare delle ore, l'allarme seguito al presunto avvistamento di un orso in località Monte Palù nel comune vicentino di Lonigo. Quello che anche per il sindaco di Lonigo sembravano essere a tutti gli effetti le orme di un plantigrado, erano probabilmente solo quelle di un grosso cane Bovaro Bernese che, fuggito dal suo recinto, si era aggirato in mattinata nella zona. Un ulteriore controllo dei forestali, non ha infatti riscontrato orme, chiaramente attribuibili ad un orso. Gli agenti hanno invece scorto a loro volta il grosso Bernese - da lontano molto simile alla fisionomia dell'imponente animale - ed hanno avuto conferma del proprietario che il cane si era liberato, andando a zonzo proprio in quella zona. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese

Giornata della Terra 2024: la sfida del Pianeta contro l'inquinamento da plastica