EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Morto a Parma addetto alla raccolta dei rifiuti

Investito e scagliato a metri di distanza mentre lavorava
Investito e scagliato a metri di distanza mentre lavorava
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PARMA, 07 GEN - Un addetto alla raccolta rifiuti di una cooperativa che lavora per conto di Iren è rimasto travolto ed ucciso questa mattina mentre stava lavorando con il suo mezzo nella frazione di Botteghino di Parma. L'uomo, di 59 anni, di origini magrebine, era dietro al mezzo di servizio quando un'auto lo ha investito e scagliato a diversi metri di distanza finendo poi la sua corsa contro un palo della luce. Per l'operaio non c'è stato nulla da fare. L'uomo alla guida della vettura, un cinquantenne, è stato invece trasportato al pronto soccorso per accertamenti. Su quanto successo ora indaga la polizia stradale di Parma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: si dimette il capo del Secret Service, Biden "a breve nominerò nuovo direttore servizi segreti"

Le notizie del giorno | 23 luglio - Serale

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza