EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Omicidio Cristina Mazzotti: verso processo per 4, anche Morabito

Dopo chiusura delle nuove indagini, 'tra ideatori boss Morabito'
Dopo chiusura delle nuove indagini, 'tra ideatori boss Morabito'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 09 NOV - C'è anche il boss Giuseppe Morabito, 78 annni e residente nel Varesotto, tra i quattro indagati per il caso riaperto dalla Procura di Milano sul sequestro a scopo di estorsione che si è concluso con l'omicidio, 47 anni fa, della 18enne Cristina Mazzotti, la prima donna a essere rapita dall'Anonima sequestri al Nord Italia. Il nome di Morabito, quale ideatore del rapimento, è il nuovo nome che compare nell'avviso di chiusura della terza inchiesta, - che prelude a una richiesta di processo - condotta dalla Squadra Mobile coordinata dal pm della dda milanese Stefano Civardi. Nell'atto non c'è invece Antonio Romeo, originariamente iscritto nel registro degli indagati: la sua posizione è stata stralciata probabilmente per una richiesta di archiviazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike