Chiusa dai Nas a Napoli la pizzeria che inventò la Margherita

Brandi, stop per carenze igienico-sanitarie
Brandi, stop per carenze igienico-sanitarie
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 20 OTT - Chiusa da Nas e Asl, stamane a Napoli, l'Antica Pizzeria Brandi, locale storico tra i più rinomati in città dove, secondo la tradizione, fu inventata nel 1889 la pizza Margherita. Secondo quanto si è appreso, le autorità nel corso di una ispezione ad agosto avevano riscontrato delle carenze igienico-sanitarie ed imposto delle prescrizioni, rispetto alle quali oggi il locale sarebbe stato trovato inadempiente. Sui social, con un post multilingue tradotto anche in arabo e in cinese, la pizzeria Brandi rende noto di essere chiusa oggi e domani "per manutenzione straordinaria". Il locale è stato chiuso su disposizione delle autorità sanitarie ma all'interno si stanno svolgendo lavori per ottemperare alle prescrizioni dei Nas e della Asl in modo da poter riaprire. L'Antica Pizzeria Brandi ha sede in salita Sant'Anna di Palazzo, a Chiaia, salotto buono della città: al suo interno è collocata una lapide che ricorda, nel 1989, i 100 anni dalla creazione nel locale della prima pizza Margherita. Segnalato e censito da guide turistiche di mezzo mondo, il locale vanta anche il titolo di "più antica pizzeria del mondo", aperta nel 1760. Nel 2017 lanciò una Margherita speciale per celebrare il riconoscimento Unesco attribuito alla pizza napoletana. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu