EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Controffensive incrociate sul fronte ucraino. Possibile offensiva a Kherson

Guerra in ucraina, 235° giorno
Guerra in ucraina, 235° giorno Diritti d'autore Francisco Seco/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Francisco Seco/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'esercito russo cerca di contrattaccare nella regione di Donetsk, ma non causa nessun arretramento delle truppe di Kyiv

PUBBLICITÀ

L'esercito ucraino ha respinto la controffensiva russa in undici punti lungo il fronte durante tutta la giornata di sabato. Kyiv afferma di non aver dato seguito a nessun arretramento, ma lo stesso Presidente ucraino Zelensky ha riconosciuto che in alcune zone l'esercito è sotto pressione, soprattutto vicino la città di Bakhmut, nella regione di Donetsk. Nell'oblast di Lugansk, invece, ci sono stati alcuni movimenti nei pressi di Svatovo, "ma le unità russe non hanno ottenuto risultati", ha dichiarato il consigliere del presidente ucraino Oleksiy Arestovich.

Un attacco nella mattinata nella regione della capitale Kyiv, tuttavia, ha rischiato di mettere in pericolo l'approvvigionamento nella città e nei dintorni. I residenti sono stati esortati a limitare l'uso dell'elettricità dalle 17 alle 23 per evitare black-out.

La strategia dei droni kamikaze

Sabato la città di Zaporizhzhia e la regione di Dnipropetrovsk sono state interessate dall'attacco di droni kamikaze, che la Russia ha utilizzato per colpire infrastrutture strategiche. L'Iran è stato accusato di essere complice della fornitura di queste munizioni, ma Teheran nega.

Secondo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky l'esercito di Kyiv sta facendo del suo meglio "per abbattere missili e droni nemici e per disinnescare altre postazioni d'attacco dell'esercito russo: arriverà sicuramente il giorno in cui il nostro Stato sarà in grado di adempiere completamente a questo compito".

Secondo alcuni media ucraini l'esercito di Kyiv sta accennando una controffensiva nella regione di Kherson, la prima grande città occupata dai russi, dove per ora le attività delle truppe ucraine si stanno limitando a bombardamenti, riferisce Mosca. Nei giorni scorsi il Cremlino aveva annunciato l'evacuazione della popolazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, attacco russo colpisce l'ospedale pediatrico Okhmatdyt a Kiev

Attacco di droni ucraino a un deposito di munizioni russo, persone cosrette a evacuare

Mosca: conquistati altri due insediamenti nel Donetsk, 11 ucraini morti nelle ultime 24 ore