Rave party in Trentino, oltre 600 giovani identificati

Soprattutto giovanissimi provenienti dal nord Italia
Soprattutto giovanissimi provenienti dal nord Italia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 10 OTT - Questura e carabinieri di Trento hanno identificato oltre 600 persone, soprattutto giovanissimi, provenienti da tutto il nord Italia per un rave party in Valsugana, in località Telvagola, sopra Pieve Tesino. L'impianto audio utilizzato per l'amplificazione è stato sequestrato. Il proprietario dei terreni su cui è stato organizzato il rave ha sporto denuncia per invasione di terreni privati. Dall'alba di sabato mattina un centinaio di agenti di polizia, della Digos e carabinieri - allertati da alcune persone che hanno assistito al passaggio di numerose auto - hanno controllato la situazione circoscrivendo l'area della festa, organizzata probabilmente con un "tam tam" sui social network. A quanto apprende l'ANSA non c'è stato nessun problema di viabilità né di ordine pubblico. Le forze dell'ordine hanno svolto una mediazione con i giovani presenti, che sono stati osservati anche con i droni e con apparecchiature messe a disposizione dalla forestale provinciale. L'accesso alla strada che conduce all'area dove è stato organizzato il party è stato bloccato ed i presenti sono stati identificati mano a mano che lasciavano la festa. Il deflusso di persone è terminato senza problemi verso le 13.30 di oggi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Glifosato, le ombre dietro al rinnovo dell'Ue per l'utilizzo del pesticida

Expo 2023 Doha: soluzioni innovative per rendere i deserti più verdi

Le due anime di Tokyo: città frenetica ricca di oasi naturali