This content is not available in your region

Kirghizistan: World Nomads Fashion Festival, design antichi e moderni provenienti da culture nomadi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Vladimir Voronin/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

Il World Nomads Fashion Festival si svolge tra le montagne di Tien Shan, in Kirghizistan.

Le collezioni mettono in mostra design antichi e moderni provenienti da culture nomadi di tutto il mondo.

"Questa raccolta - dice Kima Dongak, regista teatrale - scaturisce dalla fantasia del nostro: si chiama regali di Tengri, ha dei dettagli sciamanici e celestiali al suo interno".

Ispirandosi al folklore, alle pitture rupestri e alla storia antica della loro terra natale - la Repubblica di Tuva, in Russia - il gruppo delle "principesse scite" ha inscenato spettacoli che combinano la sfilata in passerella e la danza.

Vladimir Voronin/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoVladimir Voronin/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

"Questa idea mi appartiene - afferma Nazira Begim, fondatrice del festival - il progetto è uno dei miei vecchi sogni.

Quando l'ho organizzato per la prima volta, senza conoscere nessuno personalmente, ho invitato designer da 17 Paesi e l'ho tenuto anche sulle rive del lago Ysyk-Köl".

Gonne vorticose e voluminose sono presenti in molti degli abiti, con motivi elaborati o in blocchi di colori vivaci.

La partecipante più giovane è una 12enne indonesiana, Akeyla Naraya, che insieme a sua madre ha portato la sua collezione al festival, dove cerca di mescolare stili moderni e tradizionali.

Giunto alla sua terza edizione, il World Nomads Fashion Festival ha attirato designer e figure dell'industria della moda da circa 20 Paesi per ammirare abiti che attingono alla millenaria cultura nomade del Kirghizistan.