EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Festival della danza: a Kalamata "l'ode alla bellezza"

Un fermo immagine della performance Sonoma di Marcos Morau e della sua compagnia La Veronal
Un fermo immagine della performance Sonoma di Marcos Morau e della sua compagnia La Veronal Diritti d'autore Festival di Kalamata
Diritti d'autore Festival di Kalamata
Di Yorgos Mitropoulos
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

25 performance provenienti da 11 paesi in scena fino al 24 luglio

PUBBLICITÀ

L'ode alla bellezza è il tema della 28esima edizione del festival della danza di Kalamata. L'evento internazionale, il più importante del genere in Grecia, si tiene fino al 24 luglio con un programma fitto di 26 performance provenienti da 11 paesi.

Il tema del festival "l'Ode alla Bellezza" è il nostro titolo ideale e fa capire come la bellezza sia uno dei modi - se non l'unico - per affrontare anche le cose più brutte
Linda Kapetanea
direttrice artistica

Il festival celebra la sua 28esima edizione. La danza è diventata parte del Dna di questa città. Come ogni anno, Kalamata ospita famose performance e i migliori ballerini provenienti dalla Grecia e dall'estero. In apertura Peeping Tom, la pluripremiata compagnia belga presenta Triptych.

In chiusura invece si fa un salto in Spagna. Il coreografo Marcos Morau rivisita le processioni del suo paese nella performance Sonoma con la compagnia La Veronal.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Romania: a Pitești la festa dei tulipani

Giappone: in novemila al tradizionale festival dell'uomo nudo

Danimarca: Copenaghen si illumina con il festival delle luci