EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Pax mafiosa'' ad Ostia, 16 anni a Salvatore Casamonica

Assolto l'avvocato Angelo Staniscia
Assolto l'avvocato Angelo Staniscia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 LUG - Una condanna e una assoluzione. Si è concluso così il processo di primo grado relativo alla vicenda sulla "pax mafiosa" del litorale di Roma, nella zona di Ostia. I giudici del tribunale collegiale hanno condannato a 16 anni di carcere Salvatore Casamonica (già al 41 bis) accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Stessa fattispecie contestata all'avvocato Angelo Staniscia, assolto con la formula "per non avere commesso il fatto". Per il penalista la Procura aveva sollecitato una condanna a 12 anni e mezzo. Al centro del procedimento, coordinato dall'aggiunto Ilaria Calò e dai sostituti Mario Palazzi e Giovanni Musarò , un accordo siglato in un ristorante di Grottaferrata, nel dicembre del 2017, a cui partecipò anche Fabrizio Piscitelli, il Diabolik ucciso a Roma il 7 agosto del 2019. Per questa vicenda era stata condannata in abbreviato a 6 anni e 8 mesi l'avvocato Lucia Gargano. "La giurisdizione funziona - ha commentato l'avvocato Cesare Placanica, difensore di Staniscia -. Era un processo indiziario e quindi in fase di dibattimento è emersa l'assoluta mancanza di elementi idonei a sostenere l'accusa". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv