EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La disputa Kosovo-Serbia sulle targhe aumenta le tensioni tra Prishtina e Belgrado

Screengrab
Screengrab Diritti d'autore from Euronews video
Diritti d'autore from Euronews video
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

I contendenti non accettano reciprocamente le targhe a causa degli stemmi nazionali, ma hanno trovato una soluzione temporanea - mettere adesivi che li coprano - in scadenza

PUBBLICITÀ

La disputa Kosovo-Serbia sulle targhe aumenta le tensioni tra Prishtina e Belgrado.

I due Paesi dei Balcani occidentali devono raggiungere un accordo in tal senso: il governo del Kosovo ha introdotto lo scorso settembre delle targhe di prova per i veicoli provenienti dalla Serbia.

I contendenti non accettano reciprocamente le targhe a causa degli stemmi nazionali, ma hanno trovato una soluzione temporanea - mettere adesivi che li coprano - in scadenza.

from Euronews video
Screengrabfrom Euronews video

Dopo l'introduzione delle targhe di prova sul fronte kosovaro per i veicoli provenienti dalla Serbia, proprio i serbi avevano eretto barricate per 13 giorni e la situazione era tornata alla normalità dopo un accordo tra i due governi a Bruxelles.

La Serbia non approva la bandiera kosovara perché pensa che potrebbe essere un passo verso il riconoscimento del Kosovo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scholz: "Dialogo Kosovo-Serbia per soluzione politica"

Solo un dialogo fra Serbia e Kosovo potrebbe avvicinare Belgrado all'Europa

Kosovo: un tribunale dell'Aja condanna membro Uck a 18 anni di reclusione per crimini di guerra