This content is not available in your region

Ingorghi pasquali. Code record al San Gottardo

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Ingorghi al San Gottardo
Ingorghi al San Gottardo   -   Diritti d'autore  screenshot

Il desiderio di trascorrere un ponte di Pasqua come non succedeva da prima del Covid si è trasformato in un incubo. Almeno per gli automobilisti svizzeri bloccati per ore e ore al San Gottardo con code da primato.

Gli incolonnamenti hanno raggiunto anche i 22 km al porta-le nord del tunnel a causa del traffico intenso. Nei giorni scorsi le autorità avevano segnalato che ci sarebbero stati problemi già dalla giornata del giovedì santo. E così è stato. Secondo l'informazione stradale del TCS i tempi di attesa vanno fino a 3 ore e 40 minuti.

Code da record, di 28 chilometri, furono registrate nei giorni del periodo del-la Pentecoste del 1999 e del 2018. Tra il 2013 e il 2019, prima della pande-mia non si sono mai registrati ingorghi simili. Le code non superavano i 14 km davanti alla galleria autostradale del San Gottardo durante il periodo pasquale.

I vacanzieri hanno trascorso la notte in auto o sui camper in attesa di godersi qualche giorno di relax senza le restrizioni degli ultimi due anni.