Vento e mareggiate, è ancora codice giallo in Toscana

Raffiche anche forti di libeccio, onde alte fino a 4 metri
Raffiche anche forti di libeccio, onde alte fino a 4 metri
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 08 APR - Vento e mareggiate, ancora codice giallo in Toscana. In particolare, si spiega dalla Regione, il libeccio soffierà per l'intera giornata di oggi, venerdì 10 aprile e di domani sabato 9 aprile in Toscana. Per oggi previsti sostenuti flussi con raffiche forti sull'Arcipelago a nord di Capraia, crinali appenninici e versanti sottovento all'Appennino e un po'meno sostenute lungo costa centro-settentrionale e Argentario e ancora meno intense sul resto della regione, in particolare sulle zone centro settentrionali. Dalla serata i venti soffieranno da ovest a sud ovest, particolarmente intensi su Arcipelago a nord dell'Elba, sul litorale a nord di Piombino e sull'Appennino orientale e con minore intensità sul resto dell'Arcipelago e del litorale nonchè sulle zone collinari interne. Dalla sera, rotazione dei venti, che soffieranno da nord-est con intensità maggiore sull'Appennino e sul litorale settentrionale e, con minore intensità, sulle pianure settentrionali. Sia oggi che domani poi mari agitati a nord dell'Elba con onde previste fino a 4 metri di altezza al largo e di 3 metri lungo la costa. Altrove, mari molto mossi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Evasione di massa ad Haiti: più di 3000 detenuti liberi, a Port-au-Prince è caos

Grecia, boom di video porno deepfake: spesso le vittime sono minorenni

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie