Elezioni a Malta: partito laburista in vantaggio

Elezioni a Malta: partito laburista in vantaggio
Diritti d'autore MTPBS
Diritti d'autore MTPBS
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Spoglio delle schede a Malta per le elezioni parlamentari. Secondo i sondaggi, la maggioranza è dei laburisti

PUBBLICITÀ

Malta ha votato sabato per il rinnovo del Parlamento: le urne sono rimaste aperte dalle 7 alle 22. 

Secondo tutti i sondaggi, il partito Laburista - al governo dal 2013 - va verso la terza vittoria consecutiva e dovrebbe conquistare la maggioranza assoluta. 
Su un totale di 340.323 persone che hanno ritirato la loro scheda elettorale (altri 14.473 aventi diritto hanno rinunciato), il margine tra il Labour ed il partito Nazionalista di centrodestra è stimato fra 28mila e 39mila voti.

Per la prima volta il diritto di voto è stato esteso ai cittadini che hanno compiuto i 16 anni, pur restando 'minorenni' fino ai 18 per quanto concerne le responsabilità civili e penali.

Il premier Robert Abela ha votato nella sua località natale di Marsaskala, così come il leader del PN Bernard Grech a Mosta.

Il conteggio dei voti viene effettuato elettronicamente, ripetendo la novità introdotta nel 2019 per le europee.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Legislative a Malta: l'isola vota per rinnovare l'assemblea parlamentare

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino

Le notizie del giorno | 23 aprile - Serale