This content is not available in your region

Ucraina: ancora manifestazioni contro la guerra nelle capitali europee

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Nel mondo si continua a manifestare contro la guerra
Nel mondo si continua a manifestare contro la guerra   -   Diritti d'autore  Andrew Medichini/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

Nuovo sabato di proteste contro la guerra in Ucraina, da Londra passando per la Germania fino alla Repubblica Ceca.

Oltremanica è stato lo stesso sindaco Sadiq Khan a esprimere solidarietà agli ucraini, per l'inimmaginabile sofferenza.

In migliaia si sono radunati nel centro della capitale britannica.

"Non dovrebbe essere così difficile. Parlo regolarmente con i leader di Germania, Francia, Italia, Spagna e Polonia. E se paragono quello che abbiamo fatto noi e quanto hanno fatto gli altri Paesi, provo un certo imbarazzo". 

A Colonia, in Germania, i manifestanti sono giunti di fronte alla cattedrale dove hanno steso al suolo dei peluche in memoria dei bambini uccisi nel corsoconflitto: circa 140, stando però a un conteggio non verificabile.

Dopo la manifestazione organizzata dall'organizzazione Croce blue e gialla, i peluche saranno destinati ai bambini ucraini profughi in Germania. 

E i russi residenti a Praga invece  hanno manifestato il proprio dissenso alla guerra. Circa 3000 persone hanno partecipato alla marcia di solidarietà.