This content is not available in your region

Incendio in casa centro storico Fermo, morto 57enne

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Probabile decesso per asfissia, fiamme forse per corto circuito
Probabile decesso per asfissia, fiamme forse per corto circuito

(ANSA) – FERMO, 21 FEB – L’incendio in casa, forse a causa
di un corto circuito elettrico, poi il fumo che invade
l’abitazione, uccidendo la persona che vi abitava. E’ accaduto
stamattina, poco dopo le 8, in un appartamento, su due piani,
situato nel centro storico a Fermo in Vicolo Chiuso XI: inutili
le manovre rianimatorie eseguite dai sanitari su un 57enne che è
deceduto. Dopo la segnalazione dell’incendio, sono intervenuti i
vigili del fuoco di Fermo i quali hanno trovato l’uomo a terra
in soggiorno, privo di sensi, e lo hanno portato all’esterno. I
pompieri hanno spento le fiamme, forse innescante da un corto
circuito elettrico. Nel frattempo i sanitari hanno tentato,
senza successo, di rianimare il 57enne che è morto probabilmente
per arresto cardiaco dovuto ad asfissia. Sul posto anche la
polizia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.