EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cipro: bambina di 3 anni vagava da sola in piena notte, salvata dalle Forze ONU

Screengrab
Screengrab Diritti d'autore from Euronews video
Diritti d'autore from Euronews video
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Membri di una pattuglia delle Nazioni Unite hanno trovato e soccorso la bambina ed ore dopo hanno tratto in salvo anche l'altra sorellina smarrita dai genitori, di nazionalità pakistana

PUBBLICITÀ

Un dramma umano incentrato sulla migrazione irregolare si è vissuto a Cipro, dopo che una bambina di 3 anni è stata trovata a vagare da sola nella "zona cuscinetto" vicino ad Athienou intorno alle 4 del mattino.

Membri di una pattuglia delle Nazioni Unite hanno trovato e soccorso la bambina, trasportata alla locale stazione di Polizia prima di essere prelevata dai Servizi sociali per le visite mediche e la riconsegna ai genitori, di nazionalità pakistana.

from Euronews video
Screengrabfrom Euronews video

I genitori avevano cercato di attraversare la cosiddetta linea verde verso le aree controllate dalla Repubblica di Cipro, ma avevano perso le due figlie gemelle nel cuore della notte.

Un elicottero delle Nazioni Unite ha sorvolato la zona alla ricerca della sorellina, poi ritrovata in buono stato di salute qualche ora dopo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, alta tensione nell'ex residence turistico ormai pieno di rifugiati

Violenze e torture ai migranti. Italia-Libia: un memorandum da dimenticare?

Gaza: salpa da Cipro il secondo carico di aiuti per i palestinesi