Alpini: al via da Torino le celebrazioni per i 150 anni

Generale Serino, sono componente fondamentale dell'Esercito
Generale Serino, sono componente fondamentale dell'Esercito
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 21 GEN - Con la prima tappa del ciclo di conferenze 'Alpini 1872/2022: le Truppe da montagna custodi della memoria, esempio di solidarietà', hanno preso il via oggi, alla Scuola di Applicazione dell'Esercito a Torino, gli appuntamenti culturali, celebrativi, addestrativi e sportivi per i 150 anni del corpo degli Alpini, un calendario di eventi che si concluderà il 15 ottobre con una manifestazione nazionale a Napoli. Per il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale Pietro Serino, le truppe Alpine "rappresentano una componente fondamentale dell'Esercito - sottolinea in un video messaggio -, radicata nel proprio passato e proiettata verso il futuro", mentre il Generale di Corpo d'Armata Ignazio Gamba, comandante delle truppe Alpine, evidenzia che "il 2022 si apre con rinnovate aspettative e ci auguriamo di poter riavere momenti di aggregazione alpina, come l'adunata nazionale di Rimini-San Marino, ma soprattutto di vivere un nutritissimo programma di ricorrenze e festeggiamenti". Fra queste, l'esposizione di pannelli commemorativi nelle sale ristrutturate del palazzo Alti Comandi, un evento addestrativo a Sestriere e una competizione di triathlon a Cortina d'Ampezzo e Macugnaga. Poi, ricostruzioni storico-militari con taglio addestrativo sui luoghi di alcune grandi battaglie, ascensioni su 150 cime italiane e la staffetta Ventimiglia-Trieste con la fiaccola della pace. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"