EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Funerale nazista: diocesi Roma, episodio inaccettabile

'Nessuna autorizzazione dal parroco'
'Nessuna autorizzazione dal parroco'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - Il Vicariato di Roma "deplora con fermezza quanto accaduto ieri, davanti alla parrocchia di Santa Lucia, alla totale insaputa del parroco don Alessandro Zenobbi e di tutto il clero parrocchiale, al termine della celebrazione di un funerale", quando sulla bara è stata messa una bandiera con la svastica nazista, "simbolo orrendo inconciliabile con il cristianesimo". La diocesi di Roma parla di "strumentalizzazione ideologica grave, offensiva e inaccettabile" e conferma quanto detto dal parroco don Zenobbi: "Quanto si è verificato all'esterno della chiesa è avvenuto senza nessuna autorizzazione". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bosnia: leader del territorio serbo minaccia la secessione prima del voto su Giornata della memoria

Nuove misure a Minorca contro il turismo di massa: limite di tempo per visitare Binibeca Vell

Proteste in Nuova Caledonia, arrivato Macron: la visita del presidente "senza limiti di tempo"