This content is not available in your region

Omikron in Germania, superata la soglia critica

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Paziente Covid in Germania
Paziente Covid in Germania   -   Diritti d'autore  AP Photo

Restrizioni differenziate in tutta Europa di fronte alla prepotente diffusione della variante Omicron. Tra tamponi per rientrare a casa anche per gli immunizzatiprovenienti da altri paesi europei, gli obblighi vaccinali in alcuni casi parziali, il lockdown a macchia di leopardo che ritorna come un'ombra inquietante sulle vacanze di Natale,(sicuramente su quelle degli olandesi,) la Germania annuncia che non seguirà la stessa starda.

Karl Lauterbach, ministro della salute tedesco annuncia: "Non avremo un blocco qui, come nei Paesi Bassi , prima di Natale. Abbiamo superato un numero critico di persone infettate dall'Omikron. Quindi questa ondata non può più essere completamente fermata. Dobbiamo contrastarla".

Convivere col virus diventa dunque il nuovo obiettivo ma intanto è stato predisposto, per i viaggiatori provenienti dal Regno Unito, un test Covid-19 negativo per entrare nel Paese.

Sabato i ministri della sanità regionali tedeschi hanno invitato il governo a introdurre regole più severe perchè proprio in Gran Bretagna la variante sta aumento il numero delle infezioni. Dal Regno Unito dunque, considerato paese a rischio, si portà entrare in Germania solo con due settimane di quanrantena.

Le infezioni sono aumentate bruscamente in Germania a ottobre e novembre, ma sono diminuite gradatamente da dicembre.