EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucciso con motosega in casa a Milano, preso il presunto omicida

Rintracciato dai carabinieri nella farmacia dove lavora
Rintracciato dai carabinieri nella farmacia dove lavora
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 DIC - E' stato individuato ed è sotto interrogatorio il presunto omicida dell'82enne Pierantonio Secondi, ucciso ieri nel suo appartamento in zona Porta Romana a Milano con coltellate e anche la motosega con cui l'assassino ha aperto un varco nella porta d'ingresso per entrare in casa. L'uomo, che è stato rintracciato dai carabinieri in una farmacia in cui lavora, viene interrogato dal pm Elio Ramondini. Si tratta di un 35enne che nei mesi scorsi era stato denunciato da Secondi per stalking, (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese

Le notizie del giorno | 18 luglio - Serale

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro