This content is not available in your region

Cavi crollati da Sopraelevata: indagine per disastro colposo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Possibile perizia su reperti
Possibile perizia su reperti

(ANSA) – GENOVA, 29 OTT – La procura di Genova indaga per
disastro colposo, a carico di ignoti, per i cavi crollati
domenica dall’impalcato della Sopraelevata di Genova. I cavi si
sono staccati per centinaia di metri, danneggiando una
cinquantina di macchine e ferendo quattro persone. Il pubblico
ministero Giancarlo Vona ha iscritto l’ipotesi di reato per
potere procedere agli accertamenti e ricostruire quanto successo
con esattezza. I cavi, aveva indicato l’assessore comunale ai Lavori
pubblici Pietro Piciocchi sarebbero dell’Autorità portuale. Gli
investigatori vogliono capire come mai si sono staccati e,
soprattutto, se qualcuno dovesse occuparsi di rimuoverli e di
chi siano le eventuali responsabilità. Per chiarire quanto
accaduto non è escluso che la procura chieda una perizia.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.