ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Washington, Biden a Zelensky: "60 milioni per l'Ucraina, ne difenderemo la sovranità"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Evan Vucci/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente ucraino, Zelensky, ha fatto visita alla Casa Bianca all'omologo statunitense, Biden.

L'ospite ha chiesto al padrone di casa un maggior sostegno finanziario affinchè l'Ucraina superi la crisi economica e combatta la corruzione, un maggior sostegno militare e l'appoggio per una candidatura alla NATO.

"Siamo venuti per offrire la possibilità di aiutare a trasformare l'Ucraina - dice Zelensky - abbiamo definito il nostro programma di trasformazione e vorremmo discutere il ruolo che gli USA vorrebbero svolgere in questa trasformazione e nel rilancio economico del nostro Paese".

Evan Vucci/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoEvan Vucci/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

"Gli Stati Uniti - dice invece Biden - rimangono fermamente impegnati nella difesa della sovranità e integrità territoriale dell'Ucraina di fronte all'aggressione russa: c'è il nostro sostegno alle aspirazioni euroatlantiche dell'Ucraina, stiamo rivitalizzando la partnership statale tra le nostre Nazioni, stiamo anche creando un nuovo quadro strategico di difesa e un nuovo pacchetto di assistenza da 60 milioni di dollari".

L'Ucraina e i militari dell'Esercito americano partecipano congiuntamente alle esercitazioni navali Sea Breeze presso il poligono di tiro nella regione di Cherson, nel Mar Nero.

Le operazioni, avviate all'inizio di quest'anno, sono finalizzate al rinsaldamento della cooperazione con Kiev mentre affronta la Russia.