EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Guai in vista per Bob Dylan. E' stato accusato di molestie sessuali

Guai per Bob Dylan
Guai per Bob Dylan Diritti d'autore Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore Diritti d'autore AP Photo
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ad accusare il cantautore e Premio Nobel è stata una donna che ha detto di avere subìto abusi diverse volte nel 1965, quando aveva 12 anni

PUBBLICITÀ

Guai in vista per **Bob Dylan. **Il celebre cantautore è stato accusato di aver molestato nel 1965 da una ragazzina che all’epoca avrebbe avuto 12 anni, quindi minorenne.

Ora la donna, identificata soltanto dalle iniziali J.C., ha denunciato Dylan, che oggi ha 80 anni, accusandolo di aver sfruttato il suo status di musicista per somministrarle alcol e droghe e abusare sessualmente diverse volte di lei. Secondo l’atto di citazione, depositato venerdì alla Corte Suprema di New York, le presunte molestie sarebbero avvenute tra l’aprile e il maggio del ‘65 nell’appartamento della star al Chelsea Hotel di New York.

Dylan è uno dei cantautori più celebri del mondo. Nella sua carriera ha venduto più di 125 milioni di dischi, ottenendo anche il premio Nobel per la letteratura nel 2016.

Uno dei suoi legali ha detto che le accuse di molestie sessuali che gli sono state rivolte sono prive di fondamento e che si procederà con tutte le verifiche del caso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Olanda un movimento anti molestie sessuali chiede leggi nuove ed efficaci

Taylor Swift, X sblocca le ricerche dopo deepfake porno con l'intelligenza artificiale

Il libro-verità di Britney Spears: "Ero incinta di Justin Timberlake, ma ho abortito"