EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Afghanistan:Zahra in ala civile scalo, assediata da talebani

Lo racconta il fratello, 'situazione è bloccata'
Lo racconta il fratello, 'situazione è bloccata'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 16 AGO - "L'ho sentita poco fa, ho scoperto che si trova nella parte civile dell'aeroporto, ma le partenze dei voli sono effettuate da quella militare". A riferirlo all'ANSA è Hamed Ahmadi, imprenditore afgano a Venezia da molti anni, che nelle scorse ore aveva lanciato un appello per aiutare la sorella Zhara, 32enne attivista per i diritti umani, a fuggire da Kabul. Hamed non nasconde la grande preoccupazione: "L'ala militare è completamente presidiata dagli americani - ha detto - che impediscono qualsiasi tipo di accesso dall'esterno. Ora la parte civile è completamente abbandonata e negli ultimi minuti i talebani sono entrati e ne hanno preso possesso. Sto cercando disperatamente qualcuno che possa trasferire mia sorella, ma la situazione è bloccata". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Sud, inondazioni nelle regioni del nord-ovest: evacuata la popolazione

Le notizie del giorno | 18 luglio - Pomeridiane

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"