ULTIM'ORA
This content is not available in your region

UE: 150 milioni dosi in più di Moderna

Access to the comments Commenti
Di Eloisa Covelli
euronews_icons_loading
Un'infermiera si prepara a fare il vaccino
Un'infermiera si prepara a fare il vaccino   -   Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

150 milioni di dosi in più del vaccino Moderna saranno disponibili per i cittadini dell'Unione europea il prossimo anno.

La Commissione assicura che i nuovi vaccini copriranno anche da eventuali varianti del Covid-19. Questi nuovi acquisti fanno parte del piano chiamato vaccini di nuova generazione come spiega la Commissaria europea per la Salute, Stella Kyriakides, in un incontro con il premier greco Mitsotakis.

Abbiamo già firmato un accordo con un'azienda per il 2022 e il 2023 e ieri ne abbiamo concluso un altro con una diversa società. Ci stiamo muovendo in modo da essere coperti in caso di varianti.
Stella Kyriakides
Commissaria europea per la Salute

La presidente della Commissione europea Von der Leyen non nasconde il fatto che la variante Delta preoccupa e che presto diventerà dominante. Ma il vaccino protegge e aiuta ad avere sintomi più lievi.