ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Europa e Covid: con Cartoon Xira lo sguardo delle vignette sull'attualità

euronews_icons_loading
Europa e Covid: con Cartoon Xira lo sguardo delle vignette sull'attualità
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Dal lato umoristico della pandemia di Covid-19 all'Unione Europea, che ha iniziato l'anno sotto la presidenza portoghese - senza tralasciare un'interpretazione satirica del resto dell'attualità, in Portogallo e nel mondo -, l'edizione di quest'anno di Cartoon Xira è aperta al pubblico fino al 29 agosto.

"È questa l'Europa?"

L'Europa ha un posto d'onore all'edizione di quest'anno di Cartoon Xira.

Approfittando della presidenza portoghese dell'Unione Europea, gli organizzatori hanno sfidato il vignettista greco Michael Kountouris a mostrare in cento disegni desideri e dubbi dei cittadini europei, in una mostra intitolata "È questa l'Europa?"

Tra i temi affrontati, l'immigrazione o l'ascesa dell'estrema destra, ma anche un'Europa scossa dalla pandemia. Il curatore e coorganizzatore di Cartoon Xira António Antunes commenta: "Può sembrare una mostra critica nei confronti dell'Europa, e, a un occhio superficiale, addirittura una mostra antieuropea. Nulla di più sbagliato. È una mostra che parla dell'Europa quando non agisce come un blocco unito. Per me questo significa che i cittadini europei hanno una serie di aspirazioni, sogni e aspettative per l'Europa che l'Europa non soddisfa. C'è un divario fra i desideri dei cittadini e la realtà politica dell'élite europea".

euronews
È questa l'Europa?euronews

"La pandemia ci ha obbligati a guardare le cose in modo nuovo"

Rispettando la tradizione, la mostra di Vila Franca de Xira propone, nella sezione "Vignette dell'anno 2020", una selezione dei migliori disegni umoristici pubblicati da artisti portoghesi nel corso dell'anno precedente. Un anno segnato certo dalla Brexit, dal conflitto israelo-palestinese o dalle relazioni fra Cina e Occidente, ma in cui i riflettori, secondo gli organizzatori, sono stati puntati principalmente sull'uscita di Trump dalla Casa Bianca e, naturalmente, dalla pandemia di Covid 19. Un anno difficile, in cui un'interpretazione umoristica della realtà si è rivelata più che mai necessaria.

Per la vignettista e illustratrice Cristina Sampaio, "Il 2020 è stato determinante. Varie aree hanno subito l'impatto del Covid e sono rappresentate qui: politica, cultura, sport, vita sociale e, ovviamente, salute".

Anche per il collega João Fazenda, "L'anno scorso è stato un anno atipico per le ragioni che sappiamo. Il mio lavoro è stato molto influenzato dalla pandemia. Ma è un anno che ci ha anche obbligati a guardare le cose in modo nuovo. Personalmente, come artista, mi ha costretto a pensare in modo diverso. In fondo è quello che noi vignettisti facciamo sempre, ma stavolta abbiamo dovuto farlo ancora di più".

euronews
Ridere della pandemia per uno sguardo diverso sul mondoeuronews

Retrospettive e omaggi: dal "British nonsense" al buonsenso di Mafalda

A completare il format tripartito di Cartoon Xira, una retrospettiva dello scozzese Ross Thomson, oggi ottantatreenne, ma sempre attivo: "RossToons" offre una finestra aperta sulla lunga carriera dell'artista nel mondo della pubblicità, dei cartoni animati e delle vignette satiriche, che gli è valsa più di cento premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Una visione particolare della quotidianità, con un pizzico di “nonsense” molto british.

Questa edizione ha dato spazio anche a un omaggio all'argentino Joaquín Salvador Lavado, meglio conosciuto come Quino, il creatore dell'indimenticabile "Mafalda", scomparso il 30 settembre 2020 all'età di 88 anni.