ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mottarone: Eitan respira da solo, prosegue risveglio lento

Prognosi resta riservata. Accanto al bambino sempre la zia
Prognosi resta riservata. Accanto al bambino sempre la zia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 26 MAG – E’ “estubato” e “respira da solo”
Eitan, aiutato da poco ossigeno. Lo si legge nel bollettino
medico sulle condizioni del bambino sopravvissuto all’incidente
della funivia del Mottarone diffuso dalla Città della Salute di
Torino. Ricoverato all’ospedale infantile Regina Margherita, il
bambino “non è ancora completamente cosciente”. I sanitari
proseguono “con un risveglio lento, visto che le sue condizioni
sono ancora critiche. La zia è in reparto accanto a lui”. La
prognosi resta riservata. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.