ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La stampa 3D degli edifici: i vantaggi e gli svantaggi

Di Julian GOMEZ
euronews_icons_loading
La stampa 3D degli edifici: i vantaggi e gli svantaggi
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Una casa è stata costruita in sole tre settimane utilizzando una nuova tecnologia di stampa 3D per cemento. La project manager di Kamp C, il campus sperimentale dove è stato costruito l'edificio, ci parla dei vantaggi di questa rivoluzionaria tecnica di costruzione e ci spiega che cosa va ancora migliorato.

"Ci sono molti vantaggi con questa tecnologia - dice Marijke Aerts -. Per esempio, si usa meno materiale per stampare perché stampiamo solo dove il materiale è necessario. Ci sono anche meno sprechi perché per esempio non abbiamo bisogno di stampi per versare il calcestruzzo. Abbiamo meno bisogno di trasporti verso il cantiere. Un grosso vantaggio sta anche nella varietà di forme che il progetto finale della casa può avere. Ma perché le imprese edili non usano ancora molto questa tecnologia? Perché ci sono anche alcuni svantaggi, alcune tecniche che bisogna esplorare meglio. Per esempio, una volta che è stato realizzato il progetto, bisogna trasformarlo in un progetto stampabile, e c'è bisogno del software giusto per farlo. Per cui abbiamo bisogno di più esperienza e più know-how per ottenere il massimo da questa tecnologia".