EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La svolta americana: niente più mascherina e distanziamento sociale per i vaccinati

La svolta americana: niente più mascherina e distanziamento sociale per i vaccinati
Diritti d'autore Peter Kneffel/dpa via AP
Diritti d'autore Peter Kneffel/dpa via AP
Di Cristiano TassinariEuronews World
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il paese al mondo più colpito dal Covid-19, va verso la normalità, grazie ad una eccellente campagna di vaccinazione (il 46% degli americani ha già ricevuto l'immunizzazione completa): fine dell'obbligo delle mascherine e del distanziamento, anche al chiuso, per chi è già totalmente vaccinato

PUBBLICITÀ

Gli Stati Uniti, il paese al mondo più colpito dal Covid con quasi 34 milioni di casi, sono ad un passo dal ritorno alla normalità.

Gli americani che sono completamente vaccinati potranno smettere di indossare la mascherina e di rispettare la regola del distanziamento sociale, sia all'aperto che al chiuso: lo ha deciso il Centers for Disease Control and Prevention, la massima autorità sanitaria statunitense.

"Basta mascherine e distanziamento"

Rochelle Walensky, Direttrice del Centers for Disease Control and Prevention, spiega:
"Chiunque sia completamente vaccinato può partecipare ad attività al chiuso e all'aperto, grandi o piccole, senza indossare una mascherina o distanziarsi fisicamente dagli altri".

Peter Kneffel/dpa via AP
Rochelle Walensky annuncia: "Via le mascherine per i vaccinati".Peter Kneffel/dpa via AP

"Fatevi vaccinare!"

Il presidente Joe Biden continua ad esortare i cittadini a vaccinarsi.

"Fatevi vaccinare o indosserete una mascherina finché non lo farete. Vaccino o mascherina. Fatevi vaccinare!
"Se siete completamente vaccinati e potrete togliervi la mascherina, vi siete guadagnati il diritto ad aver contributo a fare qualcosa per cui gli americani sono conosciuti in tutto il mondo: salutare gli altri con un sorriso".
Joe Biden
78 anni, Presidente degli Stati Uniti da gennaio 2021
Peter Kneffel/dpa via AP
L'esortazione del presidente Biden: "Vaccinatevi!"Peter Kneffel/dpa via AP

La campagna di vaccinazione ha dato i suoi frutti

Ad oggi circa 154 milioni di americani, più del 46% della popolazione, hanno ricevuto almeno una dose di vaccino e oltre 117 milioni sono completamente vaccinati.

La campagna di vaccinazione negli Stati Uniti ha dato i suoi frutti: i casi di Coronavirus negli Stati Uniti sono al livello più basso da settembre, i decessi sono in continuo calo da aprile e il tasso di positività ai tamponi è al punto più basso dall'inizio della pandemia.

Continua così a diminuire il numero di nuovi casi giornalieri di Covid-19 negli Stati Uniti. Ieri, sono stati 35.878, il quinto giorno consecutivo sotto i 40.000 casi, secondo i dati della Johns Hopkins University. La media giornaliera sui sette giorni è di 36.731 nuovi casi, sotto i 41.710 della media sui 14 giorni, segno che l'andamento è in evidente calo.

Ieri, sono stati registrati 848 decessi, per un totale di quasi 600.000 vittime (598.540).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid 19: l'Ungheria inizia a somministrare il vaccino agli adolescenti

La Slovacchia sospende la vaccinazione con AstraZeneca

In Serbia la campagna non decolla: 25 euro per vaccinarsi entro maggio