ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini: Vaia, su brevetti Draghi stimoli Europa

Per un tempo transitorio va posto al cento primario bene salute
Per un tempo transitorio va posto al cento primario bene salute
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 07 MAG – “Forza Draghi, animo! Insieme, come
Paese, per superare la logica dei brevetti. Non si tratta di
demonizzare il legittimo interesse di chi detiene la proprietà
intellettuale , bensì, per un tempo transitorio, porre al centro
la Persona ed il primario bene della salute. Di tutti!
Difficile? Impossibile ? Un sogno? Non credo . Facciamo sentire
la Nostra voce”“. Così il direttore dello Spallanzani, Francesco
Vaia, in un post su Facebook. “Il Presidente Draghi si unisca a
Biden, stimoli l’Europa a trovare strumenti giuridici e politici
utili per contemperare l’interesse , ripeto legittimo,
dell’industria , con il bene supremo della vita di tutti noi.
Vaccino e terapie , anche domiciliari, per tutti” prosegue.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.