Totocalcio compie 75 anni, e si prepara a cambiare veste

Nel 1946 la prima schedina, restyling dalla prossima stagione
Nel 1946 la prima schedina, restyling dalla prossima stagione
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 MAG - Il 5 maggio del 1946 nacque per la prima volta la schedina Sisal, che due anni dopo - nel 1948 - avrebbe cambiato nome in Totocalcio, acronimo di Totalizzatore calcistico. Il mitico gioco a premi simbolo di generazioni passate compie oggi 75 anni e, per festeggiare, si prepara a rifarsi il look già dalla prossima stagione. Il concorso, come riporta Agipronews, venne ideato da Massimo Della Pergola, Fabio Jegher e Geo Molo. In principio le partite da pronosticare erano 12 - e veniva premiato chi indovinava almeno 11 risultati - per salire a 13 dalla stagione 1950-51 e a 14 dal 2003. Con il prossimo campionato la schedina cambierà pelle, prevedendo Monopoli lo svolgimento del concorso su sei tipologie di pronostico: oltre al 13, si vincerà anche con 11 partite, e a scalare con 9, 7, 5 e 3 incontri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale