This content is not available in your region

Violenza donne: vessata per 20 anni, arrestato compagno

Access to the comments Commenti
Di ANSA
I carabinieri chiamati dal figlio tredicenne della coppia
I carabinieri chiamati dal figlio tredicenne della coppia

(ANSA) – MILANO, 28 MAR – I carabinieri della Stazione di
Bresso (Milano) hanno arrestato un 51enne albanese, giardiniere,
con precedenti per favoreggiamento, per maltrattamenti in
famiglia nei confronti della compagna, un’impiegata italiana
46enne. La vittima della violenza ha spiegato di subire da 20 anni
vessazioni psicologiche e fisiche da parte del compagno che non
aveva mai denunciato per paura di ritorsioni. I militari, con i colleghi della stazione di Cormano, sono
intervenuti quando il figlio tredicenne della coppia ha
contattato il 112 per richiedere l’intervento di una pattuglia
in quanto il padre stava aggredendo la madre, afferrandola per i
capelli. I carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo e l’hanno
arrestato mentre la donna è stata portata all’Ospedale “Bassini”
di Cinisello Balsamo, dal quale è stata poi dimessa con prognosi
di quattro giorni. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.