This content is not available in your region

Vaccini: 'furbetti' Biella, raffica di avvisi garanzia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Una sessantina, anche a vertici Asl
Una sessantina, anche a vertici Asl

(ANSA) – TORINO, 08 APR – Avvisi di garanzia, una
sessantina, per i ‘furbetti del vaccino’ a Biella. Tra questi
qualche dirigente, avvocati e commercialisti, ma anche il
commissario dell’Asl Diego Poggio, il direttore sanitario e
quello amministrativo. A inizio gennaio, quando la campagna
riguardava soltanto i sanitari, avrebbero ‘saltato la fila’ per
farsi vaccinare. Lo riporta il quotidiano La Stampa. I
carabinieri, coordinati dal procuratore di Biella, Teresa Angela
Camelio, li ha individuati esaminando esaminato i nomi riportati
sugli elenchi dei vaccinati, segnando tutte le possibili
anomalie. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.