ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Sanremo, canta fuori ospedale per la nonna ricoverata

Come palcoscenico il giardino del 'Borea'
Come palcoscenico il giardino del 'Borea'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 DIC – Ha dedicato un concerto alla nonna
ricoverata, esibendosi fuori dal reparto Covid dell’ospedale
Borea di Sanremo. Lei è la cantante Francesca Furfari, 42 anni,
che oggi ha voluto regalare un attimo di gioia, ma anche un
piccolo diversivo, ai pazienti (tra cui la nonna) e al personale
ospedaliero dell’ospedale. A fare da palcoscenico il giardino
della direzione medica dell’ospedale. “Ho voluto portare un po’ di calore e vicinanza a tutte
quelle persone che non potranno festeggiare il Natale con i loro
parenti – ha detto Francesca -. Circa venti giorni fa ho perso
mio nonno, mentre mia nonna è ancora ricoverata, ignara di
quanto accaduto in quest’ultimo periodo”. Soddisfazione anche da parte del direttore generale dell’Asl
1 Imperiese, Marco Damonte Prioli: “E’ una magnifica iniziativa
- ha detto -. Ringrazio Francesca per questo suo gesto che fa
bene al cuore ma soprattutto porta una ventata di allegria,
ottimismo e speranza in questo Natale diverso dal solito”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.