ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cellulari pagati con euro falsi, arresti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Dopo servizio su 'Striscia' Carabinieri Milano sgominano banda
Dopo servizio su 'Striscia' Carabinieri Milano sgominano banda
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 09 OTT – Anche ‘Striscia la Notizia’
aveva parlato di un giro truffaldino di soldi falsi nella
compravendita di cellulari e altro, tra Milano e Pavia. Oggi i
carabinieri del Comando Provinciale di Milano, dopo una serie di
indagini, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare
emessa dal gip di Milano nei confronti di 7 persone, tutte di
origine magrebina, alcune delle quali irregolari sul territorio
nazionale, indagate a vario titolo per uso di monete
falsificate, spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione. L’indagine, condotta dai militari della Compagnia Milano
Duomo “nasce a seguito delle plurime segnalazioni e denunce
sporte da cittadini – si legge in una nota – che avevano venduto
cellulari o altri beni di consumo tramite siti di annunci
on-line, ricevendo banconote false. Il luogo d’incontro era la
zona di piazzale Loreto”.
Ne è emersa una rete di distribuzione di banconote false di
ottima fattura prodotte da stamperie nel territorio campano,
analizzate dal Comando Carabinieri Antifalsificazione monetaria
di Roma. A margine dell’indagine è stato riscontrato un giro di
spaccio di hashish e sono state sequestrate banconote false per
56.000 euro. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.