Maltempo: nuova ondata nel vicentino, allagamenti e danni

Sala operativa Vigili del fuoco tempestata di chiamate
Sala operativa Vigili del fuoco tempestata di chiamate
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICENZA, 07 SET - Una nuova ondata di maltempo ha interessato questa notte il vicentino con violente piogge torrenziali, particolarmente interessati dai danni i comuni di Torri Quartesolo, Dueville, Villaverla. Centinaia le chiamate alla sala operativa dei vigili del fuoco per allagamenti diffusi, taglio rami e piante pericolose. Non si hanno notizie di persone rimaste ferite o coinvolte. A Torri di Quartesolo situazione molto critica nelle vie Firenze e Bologna per la presenza di oltre 30 cm di acqua in alcuni punti del piano stradale con l'allagamento di tutti i garage interrati. Una pianta ad alto fusto è caduta a Monte Berico. Il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco è stato rafforzato con il richiamo in servizio di personale libero e il supporto delle squadre di Venezia, Rovigo e Treviso. All'opera 12 squadre dei pompieri, soprattutto impiegate principalmente per prosciugamenti. Alle ore 10 la sala operativa del 115 ha ricevuto oltre 150 chiamate di soccorso: 24 interventi sono stati già portati al termine, 10 sono in fase di svolgimento, 40 chiusi perché non più necessari, 77 in verifica e attesa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio

Bangladesh: incendio in un centro commerciale a Dacca, 44 vittime

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018