ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Al via i test universitari a Torino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Esami al Lingotto. Rettore, nessun effetto Covid su iscrizioni
Esami al Lingotto. Rettore, nessun effetto Covid su iscrizioni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 01 SET – L’anno scolastico riparte a Torino
anche dall’università. Prendono il via oggi al Lingotto i test
per l’iscrizione alle facoltà ad accesso programmato. Si parte
con i 700 candidati al corso di laurea in Medicina veterinaria,
che mette a disposizione 120 posti. “Le iscrizioni sono in linea con gli anni precedenti -
sottolinea il rettore dell’università di Torino, Stefano Geuna
-. Il paventato calo di iscritti legato al Covid-19 non ci
sarà”. I test si svolgono al Lingotto, in collaborazione con Gl
Events, la società che gestisce la struttura, per garantire il
rispetto delle misure anti Covid. I candidati, muniti di
mascherina, sono entrati dopo la misurazione della temperatura.
L’accesso è avvenuto in modo ordinato con l’aiuto dei volontari
di carabinieri, protezione civile e alpini. “I ragazzi sono
stati molto bravi, tutto sta andando per il meglio”, dice l’ad
di Gl Events, Lamberto Mancini. “Garantire un ambiente sicuro,
rilassante e tranquillo in piena sicurezza – aggiunge il rettore
Geuna – è una garanzia perché i ragazzi possano svolgere i test
nelle migliori condizioni”. I test proseguiranno per tutto
settembre; la chiusura è in programma il primo ottobre con i
1.500 candidati per la specializzazione per gli insegnanti di
sostegno. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.