ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tra le limitazioni per la pandemia al via il mese di ramadan

Di euronews
euronews_icons_loading
Tra le limitazioni per la pandemia al via il mese di ramadan
Diritti d'autore  Amr Nabil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Con la luna crescente nel cielo saudita arriva l'inizio ufficiale del ramadan, il mese di digiuno rituale praticato dai musulmani in tutto il mondo. Quest'anno la pandemia ha ridotto il numero dei fedeli arrivati nei luoghi santi, offrnedo una immagine poco consueta della Mecca.

Celebrazioni in sordina anche in Indonesia, dove tuttavia le restrizioni imposte sono inferiori a quelle dell'anno scorso. Analoga la situazione in Bosnia Erzegovina. Qui, come ovunque nel mondo, la tradizione impone ai musulmani osservanti di astenersi dal mangiare e dal bere dal'aba al tramonto.

Un digiuno interrotto solo col buio, in famiglia o con gli amici, a casa o nei ristoranti. Clima poco festoso anche in Palestina. dove sono stati cancellati tutti gli incontri in pubblico. Per milioni di islamici il ramadan di quest'anno avrà una dimensione molto più familiare che sociale.

Quasi ovunque le autorità hanno invitato i fedeli a non affollare i mercati dove si vendono gli ingredienti per il pasto quotidiano di fine giornata, dove si prevede un afflusso più significativo del solito.