ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Angela Merkel fa marcia indietro, niente confinamento duro per pasqua

euronews_icons_loading
Angela Merkel fa marcia indietro, niente confinamento duro per pasqua
Diritti d'autore  Markus Schreiber/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

E dopo gli auguri di natale, arrivano le scuse di Pasqua. Sono quelle presentate dalla cancelliera Merkel per la disastrosa gestione della pandemia. Berlino ha infatti gestito bene la comunicazione inerente l'andamento della crisi, ma si è allineata alla malagestione dei partner europei per quanto riguarda vaccini e misure per circoscrivere il covid.

Assumendosene tutta la responsabilità, la cancelliera ha detto: "Il riposo di Pasqua' è stato un errore, c’erano buoni motivi per deciderlo ma in così breve tempo non e realizzabile".

Il lockdown senza precedenti dal primo al cinque aprile deciso dalla Merkel con i governatori appena due giorni fa, dopo una rissa di dodici ore, non ci sarà. Il governo tedesco fa marcia indietro sulle restrizioni rafforzate anti-Covid decise per il lungo weekend di Pasqua.