ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Alluvione in Indonesia: Giacarta sotto due metri d'acqua

Access to the comments Commenti
Di Giulia Avataneo
euronews_icons_loading
Alluvione in Indonesia: Giacarta sotto due metri d'acqua
Diritti d'autore  Ed Wray/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Giacarta è sommersa. Le precipitazioni degli ultimi giorni hanno fatto straripare tre fiumi che attraversano la capitale: Ciliwung, Krukut e Pesanggrahan hanno rotto gli argini. Buona parte della metropoli, a sud-est, si trova sotto due metri d'acqua.

Quasi duecento i quartieri sommersi. Ci sono almeno 1300 persone in fuga dalle loro case ed è iniziata una lotta contro il tempo per trarre in salvo i dispersi.

Nella più grande regione urbana dell'Indonesia le alluvioni si fanno sempre più frequenti. Incide il disboscamento selvaggio delle aree interne e la crescita di nuovi insediamenti lungo i fiumi. A farne le spese, più di tutti, sono le zone costiere, già povere, dove si lotta per salvare quel poco che rimane. L'innalzamento del livello del mare si somma ai cedimenti del terreno. Secondo gli esperti, Giacarta affonda in media di 12 centimetri l'anno. La città è attraversata da 13 fiumi e si trova per il 40% sotto il livello del mare. Una condizione di particolare fragilità, accentuata dal cambiamento climatico.